Connessione Hiperlan

Le necessità del cliente hanno imposto prima di tutto la realizzazione di una rete wireless dove far transitare tutte le informazioni indispensabili per una gestione ottimizzata e cooperante delle varie sedi.

L’obiettivo è stato raggiunto con l’installazione di una architettura di rete basata su venti coppie di ponti radio posizionate sulle coperture dei vari edifici, con cui è stata realizzata una Hiperlan punto-punto per collegare in modalità wireless le diverse strutture.

Sulla stessa infrastruttura è stata appoggiata anche la rete dati e telefonia VoIP, il comando meccanico di alcune attività (come ad esempio l’apertura e chiusura degli accessi o l’attivazione dell’altoparlante), ma anche un vero e proprio circuito di videosorveglianza. Oltre che per ragioni di sicurezza e di monitoraggio in tempo reale dei siti, le telecamere sono state installate sia per monitorare l’arrivo di mezzi ed alzare la sbarra in maniera automatica, che per tenere sotto controllo le aree antistanti.

Quando arriva un automezzo, in orari diurni, la telecamera si attiva e, previo riconoscimento della targa, invia un alert al computer del personale responsabile della ricezione e apre automaticamente la sbarraDurante la notte e nei giorni di chiusura, invece, le telecamere hanno esclusivamente una funzione di garanzia della sicurezza e di controllo degli siti, registrando e segnalando tempestivamente eventuali intrusioni.